16 luglio 2005

Pastori abruzzesi contro il P2P

Il 6 giugno scorso, a un giorno dalla Giornata Mondiale della Proprietà
Intellettuale, è stata resa nota l'operazione Pastore Abruzzese, pomposamente denominata «l'operazione più importante mai condotta in Italia contro le violazioni delle leggi sul diritto d'autore», scattata in realtà oltre un anno prima per ordine della Procura di Sulmona.Ed è così che, il
30 maggio scorso, gli investigatori, sono piombati nelle case di 54 delle persone individuate come utenti (alcune delle quali non avevano mai avuto alcun contatto con Cucciolandia), hanno portato via materiale in quantità notevoli ed hanno scritto sul registro degli indagati 55 persone fra utenti e gestori. Le accuse? Violazione del diritto d'autore e associazione a delinquere.
Un’azione antiterrorismo, proprio come quella cha si sta conducendo in Italia in questo periodo offuscato dal regime della paura…Arrestare un utente, che regolarmente paga la bolletta telefonica e l’abbonamento al gestore di rete mi sembra pura follia. Sono contro l’uso di internet dedito alla pornografia, all’mp3 e al gossip. Internet è il più grande strumento di informazione che esista, bisogna insegnare ad usarlo, ci vuole una cultura che
regga l’intero sistema. Fare paura a chi scarica musica o film, non funziona.. è come la droga. Il pusher è sempre attivo ed omogeneo, chi ci finisce di mezzo è il consumatore, quindi ribadisco che andare alla radice della questione è cosa fondamentale per eliminare la pirateria e rispettare la legge sul diritto d’autore. Chi usa internet, non solo è tentato a provare il download di mp3 gratuiti e illegali ma è bensì costretto dal sistema stesso che vuole il consumatore sempre alla ricerca di qualcosa di futile. Ci hanno portato a questo, ed ora toglierlo sarà una missione impossibile.

Valerio

PoiMiSiChiedePercheSonoAteo... OggiSiDiscuteDiTerrorismo WeAreNotAfraid Londra, 7 lug. (Adnkronos/Ign) - Quarantaquattro m... SuccedeSoloInItalia LaCdlCheVerrà MadeInItaly 25AnniDopo:Live8 ViaAiMatrimoniGay L'ANM: giornata triste per il Paese "E' una gio...

Powered by Bloggerhit counters            BlogItalia.it - La directory italiana dei blogFeed XML offerto da BlogItalia.it Blogwise - blog directoryBlogwise - blog directory